Centro Antidiscriminazioni LGBTI+

Sei vittima o testimone di una discriminazione e hai bisogno di aiuto?

Conferenza: Legami storici tra movimento LGBT e movimenti femministi in Italia

19 Dicembre 2023

Nel corso della storia italiana, il movimento LGBT ha attraversato molteplici fasi di sviluppo e cambiamento, intrecciandosi spesso con i movimenti femministi. Questa conferenza organizzata dal Centro Antidiscriminazioni LGBTI+ in collaborazione con Arcigay Ravenna, offre un’analisi approfondita di questo legame storico e delle sue implicazioni sul contesto sociale e politico.

Parte 1: “Storia Intrecciata: Movimento LGBT e Movimenti Femministi”

La prima sezione della conferenza si concentra sulle origini del movimento LGBT in Italia, esplorando la sua connessione con i movimenti femministi. Dalla discussione delle prime manifestazioni a Sanremo fino all’impatto di eventi significativi come Stonewall, verrà evidenziata la rilevanza del movimento lesbico e la sua relazione con il movimento femminista. Particolare attenzione sarà dedicata alla presenza delle lesbiche al di fuori dei movimenti femministi e LGBTQ+, con l’analisi di come ciò abbia influenzato la consapevolezza e la politica delle donne.

Parte 2: “Evoluzione Attuale: Movimenti Trans e Prospettive Contemporanee”

La seconda parte della conferenza esaminerà le sfide e l’evoluzione attuale dei movimenti trans in Italia. Approfondiremo il loro rapporto con i movimenti femministi, considerando le prospettive attuali e il modo in cui tali movimenti si intersecano e influenzano reciprocamente.

Questa conferenza non solo offrirà una prospettiva storica dettagliata ma anche uno sguardo alle dinamiche attuali tra il movimento LGBT e i movimenti femministi. Sarà un’occasione per riflettere sull’importanza di queste intersezioni e per comprendere meglio il contesto sociale e politico contemporaneo.

Legami storici tra movimento LGBT e movimenti femministi in Italia sarà l’11/01/2024 alle ore 18:00 – 20:00 in sala “Silvio Buzzi”, Via Enrico Berlinguer 11, 48124 Ravenna (RA) ed interverranno Natascia Maesi ed Eva Sassi Croce, con l’introduzione di Ciro Di Maio.

La partecipazione è libera e ad accesso diretto. 

Organizzazione operativa: Ciro Di Maio, Antonietta Gagliardi, Anna Gadotti.

Contatti: sportello@antidiscriminazione.lgbt – 0544.1796279