Centro Antidiscriminazioni LGBTI+

Sei vittima o testimone di una discriminazione e hai bisogno di aiuto?

Home 5 Cosa facciamo

Cosa facciamo

Il Centro Antidiscriminazione LGBTI+ intende promuovere una cultura dei generi rispettosa delle differenze, sostenere la popolazione LGBTI+ senza distinzioni religiose, etniche, di cittadinanza, prevenendo il contrasto alle discriminazioni e alla violenza. Promuovere una cultura del rispetto, del benessere, dei diritti, contribuendo ad una società più inclusiva e meno conflittuale, andando incontro ai bisogni e alle aspettative dei cittadini.
Le azioni messe in atto dal Centro si basano sui principi fondamentali contenuti nella Dichiarazione Universale dei Diritti dell’uomo del 1948 e intendono perseguire i seguenti obiettivi:

  • rispettare e promuovere i diritti umani e civili combattendo i pregiudizi e le discriminazioni;
  • tutelare le persone LGBTI+ vittime di discriminazione e violenze fondate sull’orientamento sessuale e/o sull’identità di genere;
  • sostenere il benessere e miglioramento della qualità della vita delle persone LGBTI+ favorendo l’inclusione sociale;
  • favorire l’auto-determinazione, l’auto-denominazione e l’empowerment delle persone LGBTI+;
  • dare importanza all’ascolto delle persone che si rivolgono al Centro compresi i familiari delle persone LGBTI+;
  • fornire strumenti ed informazioni utili sui diritti esigibili, nonché sulle opportunità offerte dal territorio e, in generale, dai Servizi;
  • offrire servizi personalizzati e rispettosi della dignità della persona;
  • rispettare la volontà, i valori e la privacy di ciascuno;
  • aprire alla comunicazione e discussione su tematiche che riguardano i diritti, le libertà, l’identità, il modo di gestire le relazioni e di declinare le proprie affettività attraverso la realizzazione di iniziative ed eventi;
  • promuovere campagne di sensibilizzazione e prevenzione sui temi dei diritti umani e dell’omo-lesbo-bi-trans-fobia;
  • sensibilizzare la popolazione alla comunicazione e discussione su tematiche che riguardano i diritti, le libertà, l’identità, il modo di gestire le relazioni e di declinare le proprie affettività attraverso la realizzazione di iniziative ed eventi sul tema;
  • costruire una rete con i soggetti istituzionali territoriali per elaborare modalità, strumenti, referenti per la gestione dei casi di violenza e discriminazione di persone LGBTI+.
Giorni e orari

Lunedì: 17:00 - 19:00
Martedì: 09:00 - 11:00
Mercoledì: 09:00 - 11:00
Giovedì: 17:00 - 19:00
Venerdì: 09:00 - 11:00

Contattaci
Via Berlinguer 7, 48124 Ravenna RA
Sportelli
Email

Il Centro è chiuso al pubblico di Sabato e Domenica e per le eventuali festività infrasettimanali.
Fuori dai giorni e orari di apertura può essere lasciato un messaggio attraverso il modulo contatti presente qui in basso o scrivendo una e-mail.

Contattaci via form

Chiedi assistenza

0544 17 96 279

Segnala una discriminazione via web form

Contattaci

Sportelli

Seguici su

Come fare per

Segnalare una discriminazione

Riconoscere una discriminazione